Tessuto chanel

6 Luglio 2020 0 di antichitelai

Ci sono 3 capi che non passano mai di moda: i jeans, la camicia bianca e la giacca chanel. Pochi capi ma comodi e senza tempo, così come voleva Coco Chanel, l’ideatrice della giacca diventata un’icona della maison in tutto il mondo.

Il modello della giacca chanel disegnato dalla stilista francese prevede una giacca dritta, senza collo, 4 tasche e bordi a contrasto. Un capo destrutturato, senza fodera e in tweed, indossato nel tempo da Jackie Kennedy, Brigitte Bardot e tante altre dive.

Il tessuto chanel è rinomato per il suo pregio e la sua particolarità nel filato, la sua cucitura è consigliata a sarte esperte. Questo tessuto è ottimo per tailleur (le famose giacchine), gonne, soprabiti e si abbina molto bene a camicie in seta e bigiotteria in perle. Se il peso del tessuto lo permette (più pesante) è consigliato utilizzarlo anche nella cuscineria mentre è sconsigliato per rivestimenti di sedie e poltrone.